Il matrimonio di Galićnik

13 Marzo 2011 | Macedonia | turismo culturale | turismo rurale

Il matrimonio di Galićnik

 A Galićnik, nella Macedonia nord-occidentale, ogni anno nel giorno di San Pietro (12 luglio) è possibile assistere ad un matrimonio molto particolare. Flauti e tamburi accompagnano ragazzi e ragazze in un’estatica danza attraverso la quale si rappresenta ritualmente l’unione tra uomo e donna nonché l’entrata nella vita adulta.

I colori di Tirana

24 Ottobre 2008 | Albania | turismo culturale

I colori di Tirana

Iniziamo a colorare la citta’ Francesca Rolandi – La struttura architettonica che Tirana ha assunto tra la seconda guerra mondiale e gli anni novanta e’ uno specchio perfetto di quello che quattro decenni di regime hanno significato per questo paese. L’oppressione, l’isolamento e la miseria trovavano una controparte in interminabili serie di tetre costruzioni, in vie polverose non asfaltate, nella mancanza dei servizi piu’ essenziali per la vita della popolazione.

Novae – l'aquila sul danubio

24 Ottobre 2008 | Balcani | turismo culturale

Novae – l'aquila sul danubio

Bulgaria: Iª Festival Romano Europeo – dal 26 giugno al 30 giugno La Legio I Italica, di stanza a Villadose (Ro), in collaborazione con il Comune di Svishtov, il Council of Tourism, il Business Center e l’Università di Svishtov, con il sostegno e patrocinio di vari partners, tra cui Archeologia Viva, organizza a Svishtov il primo Festival Romano Europeo con la partecipazione di gruppi di ricostruzione storica romana dall’Italia e da varie nazioni europee.

Gnomi, mostri e il sogno balcanico

12 Luglio 2006 | Balcani | turismo culturale

di Filippo D’Angelo. C’è un periodo dell’anno in cui gli gnomi, creature miti ma pazzerelle, non resistono al richiamo della natura: quello dei primi caldi sulle montagne, con la neve che si scioglie e riempie i fiumi e i cuori, mettendo addosso una voglia di acque nuove, di luoghi mai visti. In questo periodo un gruppo di essi, dapprima sparuto poi numeroso, decise che era tempo di partire. Il vecchio gnomo che li guidava non era il più saggio ne’ il più forte, ma aveva un sogno nella mente, e tutti lo seguirono. Era la fine di aprile, e si ritrovarono in trenta su quella nave, verso i Balcani misteriosi, verso quei monti aspri e quei fiumi che nessuno sa dove conducano.

Il fascino di Sarajevo

12 Luglio 2006 | Balcani | turismo culturale

Il fascino di Sarajevo

Parlarne insieme è un occasione per parlare del futuro, non solo di una città così importante nella storia, ma anche dell’Europa stessa, per come riusciremo a costruirla. Una guida storico-turistica per una città particolare e unica al mondo, dove culture diverse hanno convissuto in pace per secoli. Purtroppo la memoria storica è selettiva in negativo e anni di guerra finiscono per contare più di decenni di pace. Chi considera il tempo una variabile dipendente dalla propria volontà, scoprirà Sarajevo poco a poco, semplicemente passeggiando e utilizzando tutti e cinque i sensi, oltre che la sua esperienza.

Travnik, la moschea multicolore

12 Luglio 2006 | Bosnia-Erzegovina | turismo culturale

Travnik, la moschea multicolore

Travnik è una cittadina straordinariamente interessante: antica capitale della Bosnia e sede della più antica scuola coranica. Ivo Andric, Premio Nobel 1962 per la letteraratura, vi ha ambientato i suoi “romanzi della storia”, essendo il “romanzo storico” (non la storia romanzata) la sua vera invenzione.

Dubrovnik, l'antica Ragusa

13 Aprile 2006 | Croazia | turismo culturale

Dubrovnik, l'antica Ragusa

“La perla dell’Adriatico”, sul litorale dalmata, fondata nel VII secolo e dal tredicesimo uno dei principali porti del Mediterraneo. Circondata da due chilometri di mura, alte 25 metri con uno spessore di 6 metri. All’interno delle mura, il centro storico con edifici di straordinaria bellezza artistica come il Duomo, la cui costruzione iniziò con i soldi provenienti dal voto che Riccardo Cuor di Leone fece nel 1192 se si fosse salvato da una tempesta al largo di Dubrovnik. Danneggiata gravemente dal terremoto del 1667, Dubrovnik è riuscita a conservare il proprio patrimonio gotico e rinascimentale, le chiese e i monasteri, i palazzi e le fontane.

Il Parco Naturale di Butrint

12 Aprile 2006 | Albania | turismo culturale

Il Parco Naturale di Butrint

La baia di Butrint
Il Parco di Butrint vi aspetta per trasformarsi davanti ai vostri occhi da sito “virtuale” a una realtà incantata tutta da scoprire www.butrinti.org è l’indirizzo che da oggi gli appassionati di natura e archeologia possono visitare per scoprire una perla del Mediterraneo ancora poco conosciuta: il Parco archeologico e naturalistico di Butrint, un vero e proprio microcosmo di storia immerso in una natura incantata. Il lancio del sito si inserisce all’interno di un progetto ideato e coordinato dalla Banca Mondiale in cooperazione con Cooperazione Italiana e il management del Parco per la promozione di un’offerta di turismo eco-sostenibile nell’area.