22 Giugno 2009 | Balcani

Il primo albergo ecologico in Slovenia

Il primo albergo ecologico in Slovenia

Un’oasi di pace e di comfort

Al limite del Parco Nazionale del Triglav è stato aperto il Park Hotel Bohinj, il primo albergo ecologico in Slovenia, tecnologicamente molto sofisticato. Nella sua costruzione sono stati investiti 16,37 milioni di euro, di cui quattro milioni, investiti dal Fondo europeo di sviluppo regionale. L’hotel è situato nel cuore delle Alpi Giulie, e gode di una magnifica posizione in un ambiente naturale incontaminato nei pressi di quattro aree sciistiche (Vogel, Kobla, Sorica e Senožeta).

Il profondo Lago Bohinj dalle acque blu, è ubicato nelle vicinanze, attraendo al Bohinj Park Hotel chi viaggia per turismo, per affari o per partecipare a conferenze.

Vicino all’hotel vi imbatterete nel campo da golf di Bled, nel Fiume Sava Bohinjka e nelle aree sciistiche di Straža nad Bledom e di Pokljuka. Tutte le camere sono arredate con confortevoli materiali naturali di alta qualità.