18 Marzo 2014 | Bosnia-Erzegovina | Sarajevo 2014

Il vento del cambiamento. I fagioli poljak e Slow Food

Il vento del cambiamento. I fagioli poljak e Slow Food

di Slobodan Vulešević. Durante la cicloturistica Dubrovnik-Sarajevo in programma dal 21 al 29 giugno all’interno del progetto Sarajevo, cuore d’Europa: tre viaggi per un centenario 1914-2014, appena entrati in Bosnia-Erzegovina passeremo da Trebinje, cittadina mediterranea famosa per la sua čaršija ombreggiata dai platani, per i suoi vini ma che recentemente grazie al supporto di Slow Food ha valorizzato un altro prodotto tipico: i fagioli poljak. fonte: Don’t miss Hercegovina