14 Aprile 2008 | Balcani

Macedonia (22 – 29 giugno 2008)

Macedonia (22 – 29 giugno 2008)

La gente è accogliente, amichevole e aperta verso il visitatore che viene colpito dalla varietà culturale, lasciata nei secoli dal passaggio di popoli e civiltà diverse.

Nei ritmi musicali, nella cucina, nelle fisionomie degli abitanti, nei prodotti artigianali e nell’architettura si percepisce
l’intrecciarsi dei segni del passato, ma soprattutto lo spirito di convivenza cheanima questa cultura.

Un piccolo stato, ricco di storia, natura, religione e cultura che si fondono in modo affascinante e misterioso.

La gente è accogliente, amichevole e aperta verso il visitatore che viene colpito dalla varietà culturale, lasciata nei secoli dal passaggio di popoli e civiltà diverse.

Nei ritmi musicali, nella cucina, nelle fisionomie degli abitanti, nei prodotti artigianali e nell’architettura si percepisce
l’intrecciarsi dei segni del passato, ma soprattutto lo spirito di convivenza cheanima questa cultura.

Usciti dalle città troveremo laghi limpidi, boschi selvaggi e mmorbide colline,
con molti parchi nazionali dove vengono
preservate le specie animali rare e si possono ammirare le bellezze
faunistiche e floreali della regione.

Sul lago di Ohrid, uno dei più antichi in Europa, è situata l’omonima cittadina, culla del cristianesimo ortodosso e luogo di nascita dell’alfabeto cirillico, dove si dice siano rimaste 365 chiese e che da
diversi decenni è protetta dall’UNESCO.

Programma del viaggio

Primo giorno: Domenica 22 giugno: Roma – Skopje
Ritrovo e partenza dall’aeroporto di Roma-Fiumicino (ore 16.10)
Arrivo all’aeroporto di Skopje (ore17.50).
Sistemazione in hotel/case private.
Cena in ristorante tipico.

Secondo giorno: Lunedì 23 giugno: Skopje
Prima colazione in hotel/case private.
Visita dei luoghi storici di Skopje.
Cena in taverna tipica macedone.
Pernottamento in hotel/case private.

Terzo giorno: Martedì 24 giugno: Skopje – Galicnik – Mavrovo
Prima colazione in hotel/case private.
Partenza per Galicnik e visita del vilaggio.
Pranzo in locale tipico.
Nel pomeriggio visita del museo etnico di Galicnik.
Trasferimento presso il piccolo villaggio di Jance, nel parco nazionale di Mavrovo e cena nella casa ecologica.
Pernottamento nel monastero storico di Sveti Jovan Bigorski.

Quarto giorno: Mercoledì 25 giugno: Sveti Jovan Bigorski – Ohrid
Prima colazione presso la casa di Tefik.
Visita del monastero di sveti Jovan Bigorski.
Sosta presso il villaggio di Vevcani e pranzo in locale tipico.
Partenza verso Ohrid.
Visita del centro storico di Ohrid e visita presso un laboratorio artigianale dove si realizzano oggetti tipici in legno.
Cena in locale tipico.
Pernottamento in case private.

Quinto giorno: Giovedì 26 giugno: Ohrid – Bitola – Negotino
Prima colazione fatta in casa a Ohrid.
Partenza per Bitola, visita della citta’ e della zona archeologica di Heraclea.
Partenza per Negotino.
Cena presso presso l’azienda vitivinicola Bovin dove potremmo gustare i vini tipici della zona.
Pernottamento presso un monastero.

Sesto giorno: Venerdì 27 giugno: Negotino – Strumica – Berovo
Prima colazione a Negotino.
Partenza per Strumica, arrivo e visita della citta.
Partenza per Berovo.
Cena e pernottamento in case private

Settimo giorno: Sabato 28 giugno: Berovo – Stip
Prima colazione in case private.
Visita della citta’ di Berovo e dei suoi luoghi storici.
Visita del villaggio di Vladimirovo e pranzo in ristorante tipico.
Partenza per Stip.
Cena in ristorante e pernottamento presso un rifugio della zona.

Ottavo giorno: Domenica 29 giugno: Italia
Prima colazione in rifugio.
Trasferimento per l’aeroporto di Skopje e partenza per l’Italia (ore 13.30).
Arrivo a Roma-Fiumicino (ore 15.10)

Quota di partecipazione : € 580,00

La quota di partecipazione comprende: Trasferimenti in pulmino in Macedonia # Accompagnatore/mediatore culturale # N. 7 notti con prima colazione in albergo/case private coma da programma # n. 3 pranzi (terzo, quarto e settimo giorno) bevande incluse # n.7 cene bevande incluse # Visite guidate, incontri ed ingressi come da programma # Assicurazione medica e bagaglio.

La quota non comprende il volo a/r Roma – Skopje, prenotabile presso l’agenzia Etli-tn tramite Viaggiareibalcani (quota indicativa a partire da 250 euro tasse incluse).

Documenti necessari: passaporto in corso di validità.

Numero minimo partecipanti: 10
Iscrizioni entro il 2 giugno 2008

Per informazioni e prenotazioni : info@viaggiareibalcani.it oppure 334\2555116

Organizzazione tecnica: Agenzia Viaggi ETLI-TN
Corso Rosmini, 82\A 38068 Rovereto (Tn)