20 Febbraio 2010 | Balcani

Montenegro – dal 10 al 17 giugno 2010

Un piccolo paese con grandi tesori. Una natura impressionante per varietà e magnificenza, dove piccoli gioielli architettonici si incastonano armoniosamente. Le coste del Montenegro stanno conoscendo negli ultimi anni uno sviluppo simile a quello che ha interessato la costa dalmata 10 anni fa. Uno sviluppo alimentato dal tritacarne del turismo di massa, che divora spiagge, si barrica in lussuosi hotel e violenta il mare. Ma esiste ancora un altro Montenegro, fatto di atmosfere e luoghi, persone e saperi che pur accettando la sfida dei tempi nuovi, non dimenticano la tradizione, il legame con il territorio e lo speciale rapporto che li lega alla natura meravigliosa che ha baciato queste terre. Dalle Bocche di Cattaro, una delle “Tortuga” dei pirati dell’Adriatico, ai laghi alpini del Parco Nazionale del Durmitor, detti “gli occhi delle montagne”. L’impetuoso fiume Tara, le gole verticali che hanno reso questo paese praticamente inespugnabile da qualsiasi esercito, le foreste sconfinate. E poi il Lago di Scutari, con la sua incredibile biodiversità, sopra, sotto e a pelo d’acqua. Il Montenegro è come un piccolo scrigno che cela ricchezze inaspettate e affascinanti. .

Programma del viaggio

Giovedì, 10 giugno: ANCONA – BAR>
Ritrovo al porto di Ancona, imbarco e sistemazione nelle cabine riservate.
Cena libera.

Venerdì, 11 giugno: BAR – PERAST – LUSTICA
Colazione libera.
Arrivo a Bar intorno alle ore. Caffè nel cuore della città vecchia. Da qui saliremo verso le Bocche di Cattaro, il fiordo più profondo del Mediterraneo dove ci sistemeremo nell’incantevole villaggio di pescatori di Perast , gioiello del barocco veneziano, patrimonio Unesco.
Pranzo libero. Nel pomeriggio chi desidera potrà visitare la vicina Kotor. Per chiudere questa giornata ammireremo il tramonto dalla penisola di Lustica per poi trasferirci in albergo per il pernottamento.

Sabato, 12 giugno: PERAST – ZABLIJAK – PODGORA
Prima colazione in albergo
In mattinata visita in barca alle isole-monastero di Sveti Djordje (San Giorgio) e della Madonna dello Scoglio. Pranzo organizzato a base del prelibato pesce delle Bocche, innaffiato da vino bianco erzegovese.
Nel pomeriggio partenza per l’interno, verso il cuore del Paese, le montagne. Saremo ospiti della famiglia Kaljevic sull’altopiano di Podgora nel Parco Nazionale del Durmitor. Serata con cena tipica della tradizione dei clan di montagna accompagnati dal suono romantico della gusla. Pernottamento in famiglia.

Domenica, 13 giugno: PARCO DEL DURMITOR (escursione in giornata)
Prima colazione, cena e pernottamento in famiglia. Pranzo libero.
Giornata dedicata alla natura e alle sue bellezze e visita guidata nel Parco del Durmitor, con i suoi meravigliosi canyon tra boschi e laghi di montagna. Rientro a Podgora nel tardo pomeriggio.

Lunedì, 14 giugno: PODGORA – ZABLIAK – VIRPAZAR
Prima colazione in famiglia.
Partenza in direzione Sud attraversando il canyon della Moraca, Pranzo libero.
Arrivo nel pomeriggio a Virpazar, antico borgo di pescatori sul lago di Scutari.
Cena e pernottamento in un albergo del paese.

Martedì, 15 giugno: LAGO DI SCUTARI (escursione giornaliera)
Prima colazione e pernottamento in albergo.
Risaliremo in barca il lago di Scutari, una biosfera unica, un paradiso per il bird-watching. Il lago è costellato di piccoli villaggi di pescatori e monasteri. Pranzo organizzato in barca.
La sera rientro a Virpazar, dove ci accoglierà la taverna di Rajo e Miro, pronti a offrirci il tesoro del lago, un banchetto a base di pesce (anguille, trote e carpe) innaffiato dall’ottimo Vranac, il vino rosso più buono del Paese.

Mercoledì, 16 giugno: VIRPAZAR – ADA BOJANA – ANCONA
Prima colazione in albergo
In mattinata partenza per Ada Bojana, isola fiuviale al confine con l’Albania. Pranzo in uno dei ristoranti più antichi del Montenegro, “Misko”. Nel tardo pomeriggio ritorno a Bar, cena libera ed imbarco per Ancona.

Giovedì, 17 giugno: ANCONA
Arrivo a Bari previsto in mattinata

Quota di partecipazione : € 750,00

(supplemento singola su richiesta)

La quota di partecipazione comprende: : Biglietto del traghetto a/r Ancona – Bar con sistemazione in cabina interna #Trasferimenti in pulmino con autista # Accompagnatore / mediatore culturale dall’Italia # Pernottamenti con prima colazione come da programma # Pranzi e cene come da programma inclusa n.1 bevanda # Visite guidate, incontri ed ingressi nei musei come da programma # Assicurazione medico e bagaglio.
Documenti necessari: carta d’identità in corso di validità

Iscrizioni entro il 20 maggio 2010 e comunque sino ad esaurimento posti.
Acconto di € 185,00 da versare all’atto dell’iscrizione;
Saldo entro il 20 maggio 2010
Numero minimo di partecipanti: 9
(Se il numero minimo non verrà raggiunto 20 giorni prima della partenza, il viaggio verrà annullato e l’acconto versato interamente restituito)

Per informazioni ed iscrizioni : info@viaggiareibalcani.it oppure 334\2555116

Organizzazione tecnica: Agenzia Viaggi ETLI-TN
Corso Rosmini, 82\A 38068 Rovereto (Tn)

scarica il programma del viaggio in pdf