30 Novembre 2008 | Balcani

n.2

n.2

Per un turismo alternativo e responsabile

Newsletter Viaggiare i Balcani


Per un turismo alternativo e responsabile Newsletter mensile della piattaforma on line www.viaggiareibalcani.it

[nª2/Novembre 2008]

In questo numero:
Introduzione
In primo piano
Viaggia con noi
Articoli e approfondimenti
Diari di viaggio
Prossimi eventi
Promotori della rete ViB

Secondo numero della newsletter di Viaggiare i Balcani, dedicato ai confini occidentali del Sud-Est Europa. La scoperta di una Dalmazia “altra” a pochi passi dalle sue coste, dalla quale scenderemo in Macedonia per una tavola rotonda sul turismo responsabile, per fermarci in Albania a tenere il polso di un paese sempre più votato al turismo, tra limiti e potenzialità.
Infine un menù di cucina tradizionale bosniaca, con la possibilità di assaporarlo nel corso del viaggio di turismo responsabile organizzato per capodanno da ViB. Buona lettura.

In primo piano
Turismo sostenibile in Macedonia
di Thomas Claus

Accoglienza rurale, escursioni, valorizzazione del patrimonio L’idea di un turismo di lunga durata si fa strada in Macedonia. Se i fondi ancora mancano e se gli attori rimangono isolati, alcune iniziative vedono la luce. Diversi progetti di cooperazione tentano di creare una dinamica. Resoconto di una tavola rotonda organizzata a Skopje da Courrier de la Macédoine.


Viaggia con noi

Capodanno a Sarajevo – dal 28 dicembre 2008 al 3 gennaio 2009

(Su richiesta organizziamo viaggi nei Balcani per gruppi, scuole e istituzioni)

Articoli e approfondimenti
Il successo turistico dell’Albania
di Marjola Rukaj – L’Albania diventa una meta turistica, non solo per gli stessi albanesi, ma anche per gli stranieri. Punti di forza: infrastrutture migliorate, prezzi low cost e nuove politiche sui visti. Ancora assenti, però, adeguata promozione e politiche votate allo sviluppo del turismo.
Cucina bocniaca
La cucina bosniaca, come anche la cultura, e’ influenzata sia dall’Oriente che dall’Occidente. L’alimentazione bosniaca e’ strettamente legata a quella turca e greca, tuttavia, a causa di anni di dominio austriaco, ci sono molte influenze anche dall’Europa centrale. Qui riportiamo i nomi di alcuni piatti tipici e qualche ricetta che speriamo vi venga voglia di sperimentare.
Diari di viaggio
Gita a Sibenik e nella Dalmazia interna
di Denis Kajic – L’offerta turistica della Dalmazia interna si arricchisce sempre più. I numerosi agriturismi, l’offerta di attività sportive come il rafting, trekking, ciclismo, canoa-safari, passeggiate a cavallo ecc., insieme alla ricchezza del patrimonio culturale e storico e un’eccezionale offerta gastronomica contribuiscono al crescente interesse dei turisti per questa parte della Croazia.
Le finestre di Tatjana – seconda parte –
di Susanna Ronconi – Una settimana in Romania, filtrata attraverso lo sguardo di un’attenta viaggiatrice che nell’agosto scorso ha aderito ad un’iniziativa di turismo responsabile promossa dalla rete Viaggiare i Balcani. Continua così la seconda tappa di un appassionato diario-racconto, che proseguirà con la pubblicazione delle rimanenti due puntate. Buona lettura.

Prossimi eventi
Trento (It) – Momdorama (Rassegna di film)
Promotori della rete Viaggiare i Balcani
Provincia autonoma di Trento
Associazione Progetto Prijedor
Associazione Tremembè Onlus
Fondazione oneworld – platform for southeast europe (owpsee)
I contenuti di questa Newsletter sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons
Se non desideri ricevere ulteriori Newsletter da Viaggiare i Balcani clicca qui