• Siete in: home >
  • Paesi

Bulgaria

La Bulgaria è situata nella parte sud-orientale della penisola balcanica. Confina a nord con la Romania, a sud con la Grecia e la Turchia, ad ovest con la Serbia - Montenegro e la Repubblica di Macedonia, e a est con il Mar Nero. Ha una superficie di 110.993,6 chilometri quadrati. La sua vetta più alta è il Musala, dei monti Rila, che raggiunge i 2.925 metri. La Bulgaria si trova al confine tra l'area di clima temperato e quella di clima mediterraneo. La sua capitale è Sofia.

Stando ai dati forniti da uno studio dell'Istituto Nazionale di Statistica, la popolazione totale, registrata dal censimento del 2001, è di 7.973.673 persone. Le città più popolate sono Sofia (1.096.389), Plovdiv (340.638), Varna (314.539), Burgas (193.316), Russe (162.128) e Stara Zagora (143.989). Il tasso di natalità è di 1,13 figli per donna. L'aspettativa di vita è di 70,91 anni.

I gruppi etnici presenti sono: bulgari (83,6%), turchi (9,5%), rom (4,6%), altri (1,5%), mentre i gruppi religiosi sono: cristiano ortodossi (83,8%), musulmani (12,1%), cattolici (0,75%), ebrei, armeni gregoriani, protestanti, luterani e altri.

Fuso orario: +1h rispetto all'Italia.

La lingua ufficiale è il bulgaro, l'alfabeto il cirillico. Inglese, francese e tedesco sono conosciuti in alcune delle maggiori città. Ancora diffuso il russo parlato soprattutto da chi ha più di 45 anni.

La moneta è il lev, il cui tasso di cambio del 5 luglio 2011 è di 1,9563 per un Euro.

Passaporto/carta d'identità valida per l'espatrio: Il Paese fa parte dell’UE dal 1° gennaio 2007. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità.

Viaggiatori con Animali: Anche in questo settore, la normativa bulgara risulta in linea con quella vigente negli altri Paesi UE. L’utente deve comunque informarsi al riguardo presso le autorità diplomatico-consolari del Paese presenti in Italia. Nel caso di viaggio aereo, si consiglia di consultarsi anche con le compagnie aeree.

Ambasciata d'Italia a Sofia:
Indirizzo: Ul. Shipka, 2
1000 SOFIA, Bulgaria
Tel.: +359 (0) 2 9217300 (centralino passante)
Fax: +359 (0) 2 9803717                                                            E-mail: ambasciata.sofia@esteri.it

Numero telefonico d’emergenza (notturno e festivo): 00359 888466577.


I monti Rodopi.

Bulgaria

Scoprire i Balcani – tour promozionale marzo 2017

Dal 2 al 25 marzo saremo in giro per l'Italia a presentare la seconda edizione della nostra guida "Scoprire i Balcani". Accanto ad Eugenio Berra, curatore della guida, si affiancheranno in veste di relatori numerosi collaboratori di Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa; ViaggieMiraggi; Radio popolare. Al termine delle presentazioni è prevista una degustazione di prodotti della rete Terra Madre di Slow Food proveniente dal Sud Est Europa. 

[continua]



 

dedicato alle scuole

Il progetto

[continua]



Testimonianze dai viaggi passati

[continua]



Proposte

[continua]



Confine orientale: attorno al “Giorno del ricordo”

Il 30 marzo 2004 è stata promulgata la legge n.92/2004, che riconosce il 10 febbraio come “Giorno del ricordo” in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata e delle vicende del confine orientale.    

[continua]



Memorie del “secolo breve”

 Da sempre terra di confine e frontiera, la Bosnia-Erzegovina è stata (e in parte è ancora) una grande lezione di tolleranza religiosa e convivenza multietnica.

[continua]



Libreria

Bulgaria, crocevia di culture

R. J. Crampton è uno tra i massimi esperti della storia dei Balcani. In questo libro riesce ad unire brillantemente taglio accademico e divulgativo. Un ottimo libro per conoscere la storia di questo paese prima di partire.      

[continua]



Associazione Viaggiare i Balcani: Via Vicenza 5 - 38068 Rovereto (TN)
tel. +39 3398084928
C.F 96081670224