12 Aprile 2006 | Bosnia-Erzegovina

Percorsi di turismo responsabile

Percorsi di turismo responsabile

Il gruppo di volontariato torinese “Percorsi di Pace”, in collaborazione con la Associazione “Ambasciata della Democrazia Locale a Zavidovici”, con la Associazione Speleo-Alpinistica “Atom” e con CTA Volontari per lo Sviluppo organizza per quest’anno due itinerari di turismo responsabile nei Balcani, entrambi in Bosnia Erzegovina. Di seguito la presentazione, a cura di Giorgio Moro (Percorsi di Pace) Per chi è pronto ad affrontare una vacanza alternativa in una natura selvaggia, restando però in Europa, ed approfondendo la storia e la cultura di un paese complesso e affascinante come la Bosnia Erzegovina (BiH), la vacanza è servita!