2 Settembre 2009 | Balcani

Progetto “Hi hundred”

Progetto “Hi hundred”

Celebrato il 100 ª anniversario degli ostelli giovanili

Dentro il progetto regionale “Hi Hundred”, che ha per obiettivo la promozione degli ostelli e del turismo giovanile, dal 7 al 9 agosto a Sarajevo e’ stato organizzato l’incontro delle associazioni nazionali di ostelli giovanili dall’ Europa centrale e dell’ est.

Lo scopo principale di questo incontro era la celebrazione del 100 ª anniversario degli ostelli giovanilli.

I partecipanti provenienti da Bosnia Erzegovina, Croazia, Repubblica Ceca, Ungheria, Macedonia, Montenegro, Serbia, Slovacchia e Slovenia hanno soggiornato all’ ostello “Feri”, sul monte Igman, distrutto durante la guerra in Bosnia-Erzegovina ma ora rinnovato e messo in funzione.

L’ostello “Feri” e Sarajevo sono stati scelti come luogo d’incontro da parte di tutti i rappresentanti delle associazioni di ostelli giovanili regionali dal momento che una delle principali idee degli ostelli e’ la promozione delle diversita’ di culture, nazionalita’ e religioni, attraverso viaggi e incontri tra le persone. Proprio per questo motivo e’ stato lanciato anche il progetto “Hi hundred” che promuove le collaborazioni tra queste associazioni con le autorità di governo nei vari paesi.