8 Ottobre 2013 | Croazia | turismo culturale | turismo enogastronomico | turismo rurale

Istria, sapori d’autunno. 8-10 novembre 2013

Istria, sapori d’autunno. 8-10 novembre 2013

La pace autunnale dell’Istria collinare, un week-end speciale fatto di profumi, sapori, colori e storia…spesso la magia di un viaggio nasce nel momento in cui si legge un itinerario…..

 

 

Chi collega la penisola istriana solo al mare e all’estate, rimarrà sorpreso da questa Istria collinare immersa nei colori dell’autunno, intima di giorno e quasi metafisica,quando avvolta dalla bruma mattutina. Il filo logico che collegherà i nostri percorsi sarà sia il legame che questa terra ha con l’Italia,sia quello che l’Italia ha con tutto l’Adriatico orientale (a questo primo appuntamento ne seguiranno certamente altri). Lo faremo in modo molto leggero,quasi impercettibile,ma con una veste insolita,raccontata da chi con questo piccolo mondo ha un legame strettissimo. Saremo immersi per 3 giorni nelle piccole grandi situazioni piacevoli che tante volte vorremmo trovare, ma non sappiamo più dove cercare: tra le campagne dell’interno,vestite di giallo e rosso autunnale, calpestando i ciottoli di antiche cittadine, degustando quanto di più tipico e saporito si possa sognare, a partire dallo squisito tartufo seduti in storiche cantine di pietra, con tavoli in legno e camino. Assaggeremo il tipico menù a base del prezioso tubero autoctono, il vero prosciutto istriano e il formaggio, i fusi con la selvaggina o il sugo di gallina, l’ombolo e le kobasice, il tutto annaffiato da refosco o terrano locale. Una tradizione gastronomica che a volte sembra appena uscita dalle case delle nostre amate e mai dimenticate nonne. Un itinerario che consigliamo anche agli amanti della fotografia di paesaggio…scoprirete il perché….

Un itinerario ideato e realizzato insieme a Federico Pagoni, grande conoscitore di queste terre.

  

 

PROGRAMMA

scarica il programma di viaggio in pdf

Venerdì 8 novembre

Ritrovo ore 10.00 presso la Stazione FS di Padova. Partenza con pulmini 9 posti. Arrivo a Buje, sistemazione in camere doppie presso una delle tipiche konobe nelle campagne circostanti. Degustazione presso la vicina azienda vinicola di salumi e vini istriani. Nel pomeriggio passeggiata nella vicina cittadina storica di Grisignana/Groznjan. Cena alla Konoba “Malo Selo”, davanti al camino e con pane rigorosamente fatto in casa, a base dello stupendo tartufo autoctono.

Sabato 9 novembre

Colazione in konoba con dolci fatti in casa. Tour dell’Istria interna che toccherà i paesi di Portole/Oprtalj, Livade, Montona/Motovun, antico presidio militare veneziano. Pranzo tipico istriano lungo l’itinerario (anche qui non mancherà un caldo camino). Nel pomeriggio visita guidata alla storica cittadina di Albona/Labin. Rientro e aperitivo.

Domenica 10 novembre

Colazione in konoba e check out, compatibilmente con il meteo passeggiata lungomare a Umago con pranzo libero a base di pesce in riva al mare nel piccolo e grazioso centro storico. A fine pranzo partenza per il rientro in Italia. Arrivo previsto alla Stazione FS di Padova ore 18.00.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: EURO 290,00

 100,00 da versare come acconto al momento dell’iscrizione

190,00 da saldare entro il 2 /11/2013

 

La quota di partecipazione comprende: Trasferimenti in pulmino # accompagnatori in lingua italiana # assicurazione # Pernottamenti con prima colazione come da programma # Pranzi e cene con bevande come da programma

La quota non comprende: extra personali, mance, pranzo di domenica 10 novembre e tutto quello non indicato nella voce “la quota di partecipazione comprende”

Documenti necessari: carta di identità in corso di validità.

Iscrizioni entro il 18 ottobre 2013 e comunque sino ad esaurimento posti.

Acconto di € 100,00 da versare all’atto dell’iscrizione; Saldo entro il 1 novembre 2013

Numero minimo di partecipanti 7 (Se il numero minimo non verrà raggiunto 20 giorni prima della partenza, il viaggio verrà annullato e l’acconto versato interamente restituito).

Per informazioni e iscrizioni:

info@viaggiareibalcani.it; cell 339 1246822; Accompagnatore Federico Pagoni 335 201381.

Organizzazione tecnica:

Agenzia Viaggi ETLI-TN – Corso Rosmini, 82\A 38068 Rovereto (Tn)