24 Marzo 2015 | Slovenia | viaggio

Lubiana e Zagabria – la via delle Capitali: dall'Impero alla nuova europa. Dal 8 al 10 maggio 2015

Lubiana e Zagabria – la via delle Capitali: dall'Impero alla nuova europa. Dal 8 al 10 maggio 2015

Due importanti città nel cuore dell’Impero asburgico: Lubiana (Laibach, in lingua tedesca) e Zagabria (Agram, secondo la denominazione dell’epoca), oggi capitali di Slovenia e Croazia. Lubiana, per secoli con lo sguardo rivolto a Vienna, alla Mitteleuropa, ma anche alla vicina Trieste con la sua solida comunità slovena. Zagabria, dall’architettura ricca e possente, figlia di un grande progetto urbanistico, custode dello spirito croato, desiderosa di sottrarsi all’influenza ungherese e di divenire il terzo pilastro della monarchia.

A distanza di un anno dal Viaggio del Centenario “Sarajevo 1914-2014”, focalizzato sullo scoppio della Prima Guerra Mondiale, le associazioni culturali Mozaik e Viaggiare i Balcani propongono un approfondimento su due città di particolare prestigio dell’Impero.

Lubiana, impregnata dell’architettura di Jože Plečnik, mescola nel suo centro storico diversi stili: barocco, art nouveau, razionalismo anni Venti e Trenta, razionalismo socialista, ….

Zagabria, composta da tre centri principali distinti – religioso, politico ed economico –, offre un centro storico ampio, diffuso, ricco di grandi opere e di preziosi dettagli.

E poi una via, una strada che il “progresso” ha relegato ai margini delle vie di comunicazione e che attraversa la Slovenia dei piccoli centri e del mondo rurale, finendo con l’unire le due grandi città: dalla medievale Grad Rajhenburg alla ottocentesca Šmartno priLitiji-Sankt Martin bei Littai alle socialiste Trbovlje e Hrastnik. Traiettorie dello spazio e del tempo …

Continua dunque l’attenzione delle due associazioni sull’evento che ha segnato una rottura epocale nella Storia europea e nelle vite dei suoi abitanti; in questa occasione visitando due città di peso e di pregio nel quadro dell’Impero, ma anche di grande significato per il loro stile di vita odierno caldo e intenso, in equilibrio tra Mitteleuropa e Balcani.



 

Programma di viaggio

scarica il programma di viaggio in pdf

Venerdì 8 maggio

Ritrovo dei partecipanti presso la stazione FFSS di Mestre alle ore 9.00 e partenza in pulmino riservato in direzione Lubiana via Trieste. Pranzo libero a Lubiana. Visita del cuore della città: dall’area delle ambasciate e della Chiesa ortodossa, si giunge alParlamento e al Centro culturale Ivan Cankar. Attraverso Piazza del Congresso e costeggiandoil fiume Ljubljanica siapprodaal Triplice ponte (Tromostovje) e al mercato cittadino realizzati da Plečnik; e da qui all’area del Municipio e al Castello che domina la città. Partenza per la Croazia intorno alle 18.30. Cena in ristorante e pernottamento in pensione famigliare a Samobor

Sabato 9 maggio

Colazione e partenza per Zagabria alle ore 08.30. Visita della Cattedrale e di Piazza Jelačić. Visita della Città Bassa: dal padiglione Meštrović adibito a Moschea durante la Seconda Guerra Mondiale al Teatro Nazionale in Piazza Maresciallo Tito seguendo il cordone viario sud. Pranzo libero e tempo libero a disposizione. Visita della Città Alta, nucleo politico, economico e culturale della città in età medievale e moderna. Cena in ristorante e pernottamento in pensione famigliare a Samobor

Domenica 10 maggio

Colazione e partenza alle ore 08.00. Itinerario lungo il fiume Sava, usufruendo della strada statale da Samobor sino alle porte di Lubiana, con soste a Rajhenburg, Šmartno pri Litiji e Trbovlje. Pranzo libero. Rientro a Mestre FFSS (19.00 circa) e Trento FFSS (22.00 circa).

Quota di partecipazione

minimo 6 partecipanti € 309,00

minimo 7 partecipanti € 279,00

minimo 8 partecipanti € 249,00


La quota di partecipazione comprende
Trasferimenti in minibus riservato # accompagnatore/mediatore culturale dall’Italia # Pernottamenti con prima colazione come da programma # Cene con bevanda incluse come da programma # Visite guidate, incontri come da programma # Assicurazione medico e bagaglio.

La quota non comprende:extra personali, ingressi; TESSERA ANNUALE ASSOCIAZIONE VIAGGIAREIBALCANI euro 10,00 da saldare alla partenza e  tutto quanto non  specificato ne  “la  quota comprende”. Assicurazione annullamento su richiesta; SUPPLEMENTO STANZA SINGOLA euro 25,00.

Documenti necessari: carta d’identità in corso di validità senza rinnovo con timbro.

Iscrizioni sino ad esaurimento posti.

Acconto di € 150,00 da versare all’atto dell’iscrizione; Saldo entro il 20 aprile 2015

Numero minimo di partecipanti 6 (Se il numero minimo non verrà raggiunto 10 giorni prima della partenza, il viaggio verrà annullato e l’acconto versato interamente restituito).

Per informazioni  ed iscrizioni : info@viaggiareibalcani.net oppure 339/1246822 – 3281939823

Organizzazione tecnica: Agenzia Viaggi ETLI-TN

Corso Rosmini, 82\A 38068 Rovereto (Tn)