23 Agosto 2007 | Balcani

Rainbow in Bosnia Erzegovina

Rainbow in Bosnia Erzegovina

Raduno della Famiglia Arcobaleno

Denis Kajić –Raduno di Rainbow, conosciuta anche come la tribu di Rainbow, e’ un movimento internazionale ispirato a ideali pacifisti, ecologici e comunitari che organizza raduni in siti naturali isolati in varie localita’ del mondo. Il primo raduno Rainbow si e’ tenuto nel 1969 a San Francisco, in California. “Un incontro totalmente libero e non commerciale delle nostre vite, dei nostri cuori e dei nostri ideali di serenita’, immersi nella Catedrale della Natura”.

Quest’ anno Rainbow si tiene in vicinanza della montagna Sator, lungo la sorgente del fiume Una, nella Bosnia occidentale, vicino alla frontiera con la Croazia. Le città più vicine al raduno sono Drvar al nord e Bosanski Grahovac al sud. Altre grandi citta’ sono Banja Luka nella Bosnia nord-ovest e Sarajevo che si trova a 200-250 chilometri a est.
Da Drvar andate a sud verso il villaggio Resanovci. Ci sono anche linee quotidiane dei bus per questo VILLAGGIO. Entrando a Resanovci, passata la stazione di benzina, girate a sinistra. Alla fine del villaggio, alla vostra destra vedrete un cartello per STR VAP. Passate la scuola e girate a sinistra. Prima di arrivare a una grande croce bianca girate a destra e passate accanto le case distrutte. All’incrocio continuate dritto, salendo, per una quarantina di chilometri. A un certo punto finisce la strada e dovrete continuare per un sentiero nel bosco finche non arrivate all’incrocio con un segnale di legno e un mucchio di pietre. Sul segnale c’e scritto: Preodac Ribnjak. Girate a sinistra e andate verso il villaggio abbandonato. Benvenuti a casa!

http://eurogathering.rainbowinfo.net