20 Luglio 2009 | Balcani

Ristrutturato il vecchio ponte di pietra a Konjic

Ristrutturato il vecchio ponte di pietra a Konjic

Capolavoro di architettura

Quest’anno durante il giorno della festa del comune di Konjic, il 16 giugno, è ufficialmente aperto il vecchio ponte di pietra, che dal 2003 è nella lista dei monumenti nazionali della Bosnia ed Erzegovina. Il ponte fu costruito nel 1682 e distrutto il 3 marzo 1945, il giorno della liberazione di Konjic.

Con l’aiuto del governo turco e il comune di Konjic, il ponte ora è stato completamente rinnovato.

Il ponte è formato da sei archi in pietra e in Bosnia Erzegovina era tra i ponti più belli del periodo ottomano, insieme al Ponte Vecchio di Mostar, il ponte Arslanagica a Trebinje e il ponte sulla Drina a Visegrad.