Il progetto

Il sentiero del gusto è un progetto di Viaggiare i Balcani implementato grazie al supporto della Provincia Autonoma di Trento.
Obiettivo generale è il contrasto allo spopolamento delle comunità montane nella regione alpina transfrontaliera tra Kosovo e Albania attraverso la valorizzazione di produzioni tipiche, unicità enogastronomiche autoctone e la promozione di percorsi di turismo sostenibile all’interno dei territori individuati.

Continua...

Il convivium

Un convivium (plurale convivia) è una sede locale di Slow Food. Presenti in tutto il mondo, i convivia Slow Food organizzano eventi ed attività a livello locale, dalle semplici cene e degustazioni dove i membri si ritrovano per condividere il piacere quotidiano del cibo; le visite a produttori e contadini; conferenze, tavole rotonde, festival culturali e percorsi di educazione alimentare sia per bambini che per adulti. I convivia sono l'ossatura di Slow Food composta dai suoi membri, che dedicano a titolo volontario il proprio tempo ed energie. Nel novembre 2015 è stato fondato a Peja/Peć il convivium Dukagjini, composto da abitanti della città di Peja/Peć e della Val Rugova uniti dall'amore per il cibo "buono pulito e giusto" proveniente dal proprio territorio, dal rispetto per la natura e i suoi tesori nascosti.

Continua

Il trekking

Esistono ancora tesori da scoprire in Europa? Viaggiare i Balcani è convinta di sì.

E come non esserlo dopo aver scavalcato le Montagne Maledette ed essersi trovati in Val Rugova o in Kelmend?
Un filo rosso lega queste valli da secoli, alleanze tribali e attaccamento alle montagne inviolabili, sacre e maledette allo stesso tempo.
E la fatica diventa sapere, che diventa musica, leggenda ma soprattutto cibo. Oggi quel filo rosso è valorizzato ancora di più dalla rete Terra Madre di Slow Food, che in queste valli ha creato alleanze con gli allevatori e gli agricoltori di montagna. Il Mishavine, la Flia e mille altri tesori del palato sono ad aspettarvi alla fine di ogni tappa nell'angolo selvaggio di un'Europa dimenticata.

Continua

I partner