28 Maggio 2009 | Balcani

Trento (It) – Assemblea pubblica dell'associazione “Viaggiare i Balcani”

Assemblea pubblica dell’associazione “Viaggiare i Balcani”

Giovedì 4 giugno 2009, ore 18:30

Il magazzino – Trento

Assemblea pubblica dell’associazione “Viaggiare i Balcani”
Giovedì 4 giugno 2009, ore 18:30

Il magazzino – Trento

Dal 2002 le associazioni trentine “Progetto Prijedor” e “Tremembè” hanno dato corpo ad un programma specifico dedicato allo sviluppo del turismo responsabile nell’area balcanica che ha preso il nome di “Viaggiare i Balcani”. Il progetto, nato a partire dalle relazioni di cooperazione comunitaria ormai consolidate fra l’associazionismo trentino e diversi territori dell’Europa di mezzo, ha avuto ed ha come obiettivo quello di far conoscere una regione della quale in genere si colgono solo gli stereotipi e i luoghi comuni, quando in realtà vi ritroviamo straordinarie ricchezze sia di carattere ambientale che culturale, ma anche tracce importanti di una comune storia europea. L’esito di sei anni di attività è stato positivo e partire da questa nostra iniziativa l’idea di un turismo intelligente sensibile all’ambiente, alle culture, alle tradizioni e ai saperi locali, ma anche attento alle vicende che lungo la storia e da ultimo negli anni novanta hanno segnato questa parte d’Europa, si è fatta largo, divenendo un ambito di ricerca e di lavoro per numerose realtà della regione. Ne è buona testimonianza il sito web “Viaggiare i Balcani” (www.viaggiareibalcani.it), ora realizzato a Sarajevo e consultabile in tre lingue (serbo-croato-bosniaco, inglese ed italiano).

Al settimo anno di attività, proprio per lo sviluppo e la complessità delle attività in corso, “Viaggiare i Balcani” è diventato un soggetto giuridico autonomo: dal dicembre 2008 infatti, si è costituito come associazione.
Con la presente siamo ad invitarti al primo momento di incontro pubblico previsto per il giorno 4 giugno 2009 alle ore 18:30, presso il Magazzino di Via Torre d’Augusto 18, Trento. Vorremmo condividere questa nuova fase del percorso di “Viaggiare i Balcani” assieme alle numerose persone che in questi anni hanno incrociato le nostre attività – negli incontri sin qui promossi, nell’impegno volontario, nell’accompagnamento dei viaggi o come semplici turisti -, offrendo la possibilità non solo di diventare soci dell’associazione ma anche e soprattutto definirne la progettualità. Nella convinzione che le esperienze maturate da ciascuno possano rappresentare una risorsa preziosa per il futuro dell’associazione.

All’incontro hanno già aderito i tavoli trentini di cooperazione comunitaria – Associazione Progetto Prijedor, Tavolo trentino con Kraljevo, Tavolo trentino con il Kossovo – che presenteranno le proprie attività sul Turismo Responsabile.
Nell’attesa di un tuo positivo riscontro, un caro saluto.

Trento, 26 maggio 2009