Il Parco Naturale di Butrint

12 Aprile 2006 | Albania | turismo culturale

Il Parco Naturale di Butrint

La baia di Butrint
Il Parco di Butrint vi aspetta per trasformarsi davanti ai vostri occhi da sito “virtuale” a una realtà incantata tutta da scoprire www.butrinti.org è l’indirizzo che da oggi gli appassionati di natura e archeologia possono visitare per scoprire una perla del Mediterraneo ancora poco conosciuta: il Parco archeologico e naturalistico di Butrint, un vero e proprio microcosmo di storia immerso in una natura incantata. Il lancio del sito si inserisce all’interno di un progetto ideato e coordinato dalla Banca Mondiale in cooperazione con Cooperazione Italiana e il management del Parco per la promozione di un’offerta di turismo eco-sostenibile nell’area.

Come districarsi nella giungla urbanistica di Tirana

12 Aprile 2006 | Albania | turismo responsabile

Come districarsi nella giungla urbanistica di Tirana

Misure preventive per migliorare l’edilizia urbana. Accanto all’ottimismo del sindaco della capitale albanese, Edi Rama, il prestigioso progetto di uno studio francese di architettura urbanistica Da Tirana scrive Artan Puto, Osservatorio Balcani.

La terra delle aquile

12 Aprile 2006 | Albania | turismo responsabile

Durazzo, Scutari, Kruje, Tirana, Berat, Valona, Saranda, Butrinti, Algirocastro (ALB)
Organizzato da: Associazione Avventure Solidali Ultimo di tre viaggi nella “Terra delle aquile” per superare pregiudizi e false informazioni su questo sorprendente paese e favorire l’incontro tra i popoli.

Opportunità sportivo naturalistiche

10 Aprile 2006 | Bosnia-Erzegovina | turismo sportivo

Il nostro amico Massimo Moratti ci segnala alcuni luoghi di interesse naturalistico ma anche sportivo…

 

La Croazia in breve

9 Aprile 2006 | Croazia | turismo responsabile

La Croazia (56.538 kmq) si trova nel nord-ovest della penisola balcanica e si estende con una forma del tutto particolare dalla pianura pannoni-ca ai confini con Slovenia, Ungheria e Serbia Montenegro (SCG) alle roccie carsiche della costa dalmata. Confina a nord con la Slovenia, a nord-est con l’Ungheria, ad est con la Serbia, all’estremo lembo a sud, a pochi chilometri dalla bellissima città di Dubrovnik, con il Montenegro ed a sud-est con la Bosnia. Si passa da un clima continentale, quello ad esempio della regione dove sorge Zagabria, la capitale, ad uno più mediter-raneo, quello dei 5.740 chilometri di costa e delle 1.185 isole della Dalmazia.