Mostra: 11 - 20 of 29 RISULTATI

Croazia

La Croazia (56.538 kmq) si trova nel nord-ovest della penisola balcanica e si estende con una forma del tutto particolare dalla pianura pannonica alle roccie carsiche della costa dalmata. Confina a nord con la Slovenia, a nord-est con l’Ungheria, ad est con la Serbia, all’estremo lembo a sud, a pochi chilometri dalla bellissima città di …

Da Trieste a Pola in bici. Lungo la Parenzana e la Costa istriana

Se nella prima parte dell’itinerario ci inoltriamo tra colline e boschi, nella seconda metà del percorso scopriamo l’Istria blu: un borgo dopo l’altro, tra baie, pinete e macchia mediterranea, pedaliamo lungo strade maestre e vie solitarie, con la costante presenza del mare cristallino. Nel corso del viaggio entriamo poi in contatto con la comunità locale, …

Quarnero in bicicletta: da Trieste a Lussino, tra Ciceria e Adriatico

Terra di pastori, aspra e povera, fatta di montagne lontane dal mare e dalle rotte commerciali e turistiche. Qui veniva prodotto il carbone vegetale che fino al secolo scorso veniva portato con i carri nelle città di Trieste, Fiume/Rijeka e Capodistria/Koper. Forte è il contrasto con la contigua regione costiera della Liburnia, ricca di genti, …

Vukovar, il Danubio e altre storie oltre confine

Nota per la sua forza economica nell’Ottocento asburgico e in epoca jugoslava, per il livello di benessere raggiunto dalla popolazione, per l’alto numero di matrimoni misti. La guerra di dissoluzione della Jugoslavia e l’assedio della città tra agosto e novembre1991 la sconvolgono dalle fondamenta: morti, colonne di profughi, distruzioni enormi. Con un difficile dopoguerra alle spalle, …

Quarnero in bicicletta: da Trieste a Lussino, tra bici e barca

  In questi luoghi veniva prodotto il carbone vegetale che fino al Novecento veniva portato con i carri nelle città di Trieste, Fiume e Capodistria. Forte il contrasto con la regione costiera della Liburnia, ricca di genti, contaminazioni e turisti. Da qui, via mare, raggiungeremo le isole del Quarnero: Krk (Veglia), Cres (Cherso) e Lošinj …

Vukovar. Storia e storie lungo il Danubio

  Vukovar è distesa come un corpo sinuoso lungo la riva destra del Danubio, lungo la linea di confine che oggi separa Croazia e Serbia. Città barocca, mitteleuropea, multietnica, dominata in età moderna da due ricche famiglie – una serba, l’altra tedesca – era famosa ai tempi del Socialismo per il suo complesso industriale, per …

Vukovar. Scorre la Storia lungo il Danubio

  Vukovar è distesa come un corpo sinuoso lungo la riva destra del Danubio, lungo quella linea di confine che, correndo sbilenca e con improvvise deviazioni, oggi separa Croazia e Serbia. Città barocca, mitteleuropea, multietnica, dominata in età moderna da due ricche famiglie – una serba, l’altra croato-tedesca – era famosa ai tempi del Socialismo …

Il Fascino del Quarnero. Viaggio Fotografico-Gastronomico

“Cherso e Lussino, due piccoli paradisi per noi a portata di mano, sono molto diverse tra loro, eppure è paradossalmente difficile, per il nuovo arrivato, accorgersi del transito da una all’altra. La prima, impervia, selvaggia, sferzata dalla Bora, un regno di muretti in pietra e di panorami di discreta potenza sul Quarnaro; la seconda, mite …

Il leone di Lissa

Sulle orme dell’Abate Fortis che a metà del XVIII secolo percorse le isole della Dalmazia Marzo Magno ci regala uno sguardo attento, curioso, intenso sull’altra sponda dell’Adriatico. Due guerre mondiali, il fascismo, il comunismo, la dissoluzione della Jugoslavia: nel corso dell’ultimo secolo gli eventi politici hanno reso l’Adriatico un mare sempre più largo e l’incomprensione tra …

Istria, sapori d’autunno

    Chi collega la penisola istriana solo al mare e all’estate, rimarrà sorpreso da questa Istria collinare immersa nei colori dell’autunno, intima di giorno e quasi metafisica,quando avvolta dalla bruma mattutina. Il filo logico che collegherà i nostri percorsi sarà sia il legame che questa terra ha con l’Italia,sia quello che l’Italia ha con …