22 Giugno 2009 | Balcani

Energia solare in Bosnia Erzegovina

Energia solare in Bosnia Erzegovina

Utilizzo dell’energia solare in Bosnia Erzegovina

Il Ministero federale dell’energia e dell’industria mineraria ha informato il governo della Federazione di Bosnia Erzegovina sulle possibilità offerte dall’utilizzo dell’energia solare nel paese, proponendo di applicare tali sistemi alla costruzione di un edificio governativo a Mostar. Il governo della Bosnia Erzegovina è firmatario di numerosi trattati internazionali sulla protezione dell’ambiente, tra questi ha firmato anche un trattato sulla riduzione delle emissioni di gas serra.

Un mezzo efficace per adempiere i propri impegni può quindi essere l’uso di energie generate da fonti rinnovabili, tra le quali la fonte solare.

Sulla base del protocollo amministrativo, firmato il 6.2.2008 tra il governo della Federazione della Bosnia Erzegovina e il Regno di Spagna, è stato approvato e avviato il progetto “Studio delle possibilità di utilizzo e promozione dell’energia solare in Bosnia Erzegovina”.
Risultato del progetto, che dovrebbe essere completato entro il primo trimestre del 2009, è una valutazione dell’utilizzo dell’energia termica – solare.

Sulla base di misurazioni recenti delle ore solari si può concludere con certezza che la radiazione solare media annua nella zona di Mostar è di 1.857 kWh/m2, e la media annuale del coefficiente di utilizzazione dell’energia solare è del 58%. Per confronto in Germania, pur essendo questi indicatori tre volte inferiori, solo nel 2007 sono stati installati pannelli solari per la produzione di un totale di 1,1 GW, ossia l’equivalente di una grande centrale elettrica.

Il governo ha accettato la proposta del Ministero federale di applicare alla costruzione del futuro palazzo del governo federale a Mostar il sistema di energia solare a fini di riscaldamento, raffreddamento, riscaldamento dell’acqua calda e produzione di energia elettrica. Ha quindi demandato il Servizio federale dei lavori comuni della preparazione di un’informativa completa sui lavori finora realizzati nel quadro della preparazione della costruzione di questa struttura.