Incontrare, osservare, ascoltare, riflettere, comprendere, rispettare. A partire da questi verbi possiamo tratteggiare la nostra idea di turismo responsabile rivolto a luoghi e persone. C’impegniamo infatti a realizzare itinerari per viaggiare in modo consapevole, rispettando l’ambiente e le culture delle diverse società.

La nostra prima “responsabilità” è di favorire il dialogo e il confronto d’idee e di opinioni con chi viaggia, per renderlo ancora più attento e sensibile alle realtà che incontra. Desideriamo rendere possibile un rapporto intenso e sincero con il territorio e le sue genti, che valorizzi ciò che spesso è nascosto, talvolta dimenticato o considerato di poco conto, ma che invece racchiude cultura, valori, umanità: si tratti di un luogo o di un racconto, di un’esperienza di vita singola o della vicenda di un’intera comunità. Tutto questo in un forte abbraccio con la natura, la storia, le opere più belle dell’uomo e le esperienze locali più semplici e genuine, che lasciano traccia nella nostra memoria e nel nostro animo.

E’ un viaggiare equo, sostenibile e rispettoso, che ci trasforma e ci rende più maturi.

Benvenuti in Viaggiare i Balcani!