Pasqua in Bosnia-Erzegovina. Dal 23 al 28 marzo

13 Gennaio 2016 | Bosnia-Erzegovina | viaggio

Pasqua in Bosnia-Erzegovina. Dal 23 al 28 marzo

Pasqua in Bosnia-Erzegovina è l’appuntamento tradizionale che Viaggiare i Balcani organizza per unire la festa religiosa cattolica alla conoscenza di genti di altre fedi religiose in quest’area. ==L’itinerario è mosso da profonda curiosità culturale e umana verso una regione spesso scossa dalla Grande Storia e in cui si intrecciano complesse storie personali, familiari e di comunità. Anche se le vicende degli ultimi cent’anni (e in particolare il conflitto armato 1992-1995) ne hanno messo a dura prova il tessuto multiculturale e multireligioso, la Bosnia-Erzegovina rimane un ambiente in cui la diversità si avverte con forza, riuscendo a trasmettere forti emozioni e a stimolare riflessioni.

Capodanno a Sarajevo

31 Ottobre 2015 | Bosnia-Erzegovina | turismo responsabile

Capodanno a Sarajevo

Sei giorni attraverso la Costa Dalmata e la Bosnia-Erzegovina, con capodanno a Sarajevo. Un’occasione unica per poter ammirare queste terre immerse nel diafano biancore della neve che durante l’inverno scende copiosa coprendo rive di fiumi, boschi e minareti. 

Dayton 9515. Dal 3 all'8 novembre 2015

21 Settembre 2015 | Bosnia-Erzegovina | viaggi di formazione

Dayton 9515. Dal 3 all'8 novembre 2015

Viaggio di studio in Bosnia-Erzegovina promosso dalle associazioni Cizerouno (www.cizerouno.it) e Viaggiare i Balcani (www.viaggiareibalcani.it). Sul finire del 1995, in una piccola città dell’Ohio chiamata Dayton, Alija Izetbegović, Slobodan Milošević e Franjo Tudjman firmano sotto la pressione della comunità internazionale gli Accordi che pongono fine al conflitto armato in Bosnia-Erzegovina. 

 

Srebrenica 8372… 11 luglio 1995 – 11 luglio 2015. Per non dimenticare

2 Settembre 2015 | Bosnia-Erzegovina | viaggi di formazione

Srebrenica 8372… 11 luglio 1995 – 11  luglio 2015. Per non dimenticare

di Antonella Malara, Rossella Giovannini e Emanuela Serri. Lo scorso aprile tre quinte del liceo scientifico Oriani di Ravenna hanno aderito al nostro percorso di formazione in Bosnia-Erzegovina dedicato alle scuole. In questo articolo alcune riflessioni sulla tappa a Srebrenica delle docenti che hanno accompagnato il gruppo assieme al nostro mediatore culturale.

 

Bosnia-Erzegovina: 30 destinazioni indimenticabili

2 Settembre 2015 | Bosnia-Erzegovina | libri

Bosnia-Erzegovina: 30 destinazioni indimenticabili

Amel ama il suo paese, ed ha autoprodotto un libro per valorizzarne i tesori. Una recensione di Vittorio Filippi (www.balcanicaucaso.org) del libro Vieni, divertiti e racconta. Bosnia-Erzegovina: 30 destinazioni indimenticabili

Le stelle di Srebrenica. Dal 9 al 13 luglio 2015

7 Maggio 2015 | Bosnia-Erzegovina

Le stelle di Srebrenica. Dal 9 al 13 luglio 2015

“Le stelle di Srebrenica – 11 luglio 1995 – 11 luglio 2015: un viaggio attraverso la storia europea”. A 20 anni di distanza, a Srebrenica si danno appuntamento migliaia di persone provenienti da ogni angolo della Bosnia-Erzegovina e oltre i suoi confini per testimoniare e rendere omaggio alle vittime del massacro avvenuto: nella fasi finali della guerra di dissoluzione della Jugoslavia viene trucidata larga parte della popolazione maschile di fede musulmana residente o rifugiata nella città di Srebrenica.

trekking nella valle della Neretva. Alla scoperta della Via Dinarica

10 Aprile 2015 | Bosnia-Erzegovina | trekking

trekking nella valle della Neretva. Alla scoperta della Via Dinarica

Un’avventura nel cuore delle montagne bosniache, tra fiumi di smeraldo, cattedrali di roccia, boschi sconfinati, risalendo da Mostar fino a Sarajevo. Un’occasione unica per apprezzare anche la cultura, la semplice gustosa cucina e la rinomata ospitalità delle genti di montagna. 

Da Mostar a Sarajevo: trekking sulle montagne della Bosnia-Erzegovina

5 Febbraio 2015 | Bosnia-Erzegovina | turismo sportivo

Da Mostar a Sarajevo: trekking sulle montagne della Bosnia-Erzegovina

Un’avventura nel cuore delle montagne bosniache, tra fiumi di smeraldo, cattedrali di roccia, boschi sconfinati, risalendo da Mostar fino a Sarajevo. Un’occasione unica per apprezzare anche la cultura, la semplice gustosa cucina e la rinomata ospitalità delle genti di montagna. 

Pasqua in Bosnia-Erzegovina. Dal 1 al 6 aprile 2015

27 Gennaio 2015 | Bosnia-Erzegovina | turismo culturale

Pasqua in Bosnia-Erzegovina. Dal 1 al 6 aprile 2015

Sei giorni attraverso la Costa Dalmata e la Bosnia-Erzegovina. Un’occasione unica per poter ammirare queste terre e queste città attraverso la rete di Viaggiareibalcani, per un turismo alternativo e responsabile, per conoscere e divertirsi rispettando culture, storie e luoghi.

 

Dubrovnik-Sarajevo: storia d’Europa, sapori d’Erzegovina

27 Gennaio 2015 | Bosnia-Erzegovina | cicloturismo

Dubrovnik-Sarajevo: storia d’Europa, sapori d’Erzegovina

>Oltre 300 km in bicicletta nel cuore della storia d’Europa, dai paesaggi lunari dell’Erzegovina alle montagne incontaminate del Prenj. Arriveremo a Sarajevo dopo avere attraversato boschi e costeggiato fiumi, visitato antiche necropoli e ammirato il ponte di Mostar ricostruito. Un viaggio tra natura incontaminata, sapori genuini e suggestioni letterarie. Un percorso naturalistico e culturale nel cuore del “secolo breve”, che inizia a Sarajevo nel 1914 con l’assassinio di Francesco Ferdinando e termina con le guerre di dissoluzione della Jugoslavia negli anni ’90.