Mostra: 1 - 10 of 26 RISULTATI

Viaggiare la Frontiera. Trieste e Fiume

Trieste e Fiume: due splendide finestre sull’Adriatico, su cui vigilano le Alpi circostanti. Di fronte a loro acque azzurre che parlano di Mediterraneo, di una costa circolare che tocca tre continenti che lo abbracciano. Finestre su un mare che da millenni è anche una piazza: luogo d’incontro (e di scontro) di popoli che hanno spesso …

Jugo-Bike. In bicicletta in Bosnia, Croazia e Serbia

Il vicino lontano. Perché i Balcani ci richiamano sempre di Simone Benazzo Reporter, co-fondatore del collettivo Volna Mare Un vecchio adagio attribuito a Churchill recita che “i Balcani producono più storia di quanta ne possano consumare”. Come tutti gli aforismi, sembra a prima vista una frase arguta. Scavando nei suoi significati impliciti, però, ne emerge a …

Vukovar, ll Danubio e la terra Magiara

Vukovar e il Danubio: un abbraccio inseparabile tra una città prestigiosa ed il grande fiume d’Europa. Distesa come un corpo sinuoso lungo il corso d’acqua che oggi separa Croazia e Serbia, testimone degli scontri secolari tra Cristiani e Musulmani in questa striscia della pianura pannonica, Vukovar è città barocca, mitteleuropea, resa prospera da Tedeschi, Magiari, …

Weekend in Istria

LA PARENZANA IN BICICLETTA DA TRIESTE A PARENZO LUNGO I BINARI DELLA STORIA Estate – Autunno 2020 POSSIBILE CONCORDARE DATE AD HOC PER GRUPPI PRECOSTITUITI     A cavallo dei confini tra Italia, Slovenia e Croazia, attraversiamo una regione unica: da Muggia (TS) a Parenzo, seguendo la mitica ciclovia della Parenzana, un tempo tratta ferroviaria. Un …

Da Trieste a Pola

A cavallo dei confini tra Italia, Slovenia e Croazia, attraversiamo una regione unica: da Muggia – Comune dell’Istria italiana a poche miglia da Trieste – giungiamo a Pola, seguendo la ciclovia della Parenzana, un tempo tratta ferroviaria. Se nella prima parte dell’itinerario ci inoltriamo tra colline e boschi, nella seconda metà del percorso scopriamo l’Istria blu: …

Vukovar e il Danubio

Vukovar e il Danubio: un abbraccio inseparabile tra una città prestigiosa ed il grande fiume d’Europa. Distesa come un corpo sinuoso lungo il corso d’acqua che oggi separa Croazia e Serbia, testimone degli scontri secolari tra Cristiani e Musulmani in questa striscia della pianura pannonica, Vukovar è città barocca, mitteleuropea, resa prospera da Tedeschi, Magiari, …

Vukovar, il Danubio e oltre…

  Nota per la sua forza economica nell’Ottocento asburgico e in epoca jugoslava, per il livello di benessere raggiunto dalla popolazione, per l’alto numero di matrimoni misti, … La guerra di dissoluzione della Jugoslavia e l’assedio della città tra agosto e novembre 1991 la sconvolgono dalle fondamenta: morti, colonne di profughi, distruzioni enormi. Con un …

Croazia

La Croazia (56.538 kmq) si trova nel nord-ovest della penisola balcanica e si estende con una forma del tutto particolare dalla pianura pannonica alle roccie carsiche della costa dalmata. Confina a nord con la Slovenia, a nord-est con l’Ungheria, ad est con la Serbia, all’estremo lembo a sud, a pochi chilometri dalla bellissima città di …

Da Trieste a Pola in bici. Lungo la Parenzana e la Costa istriana

Se nella prima parte dell’itinerario ci inoltriamo tra colline e boschi, nella seconda metà del percorso scopriamo l’Istria blu: un borgo dopo l’altro, tra baie, pinete e macchia mediterranea, pedaliamo lungo strade maestre e vie solitarie, con la costante presenza del mare cristallino. Nel corso del viaggio entriamo poi in contatto con la comunità locale, …

Quarnero in bicicletta: da Trieste a Lussino, tra Ciceria e Adriatico

Terra di pastori, aspra e povera, fatta di montagne lontane dal mare e dalle rotte commerciali e turistiche. Qui veniva prodotto il carbone vegetale che fino al secolo scorso veniva portato con i carri nelle città di Trieste, Fiume/Rijeka e Capodistria/Koper. Forte è il contrasto con la contigua regione costiera della Liburnia, ricca di genti, …