Mostra: 1 - 10 of 40 RISULTATI

Viaggiare la Frontiera. Trieste e Gorizia

Trieste e Gorizia: città dalle radici storiche profonde, gemme dell’Impero asburgico, sorelle nel turbinoso ‘900. La prima, orgoglioso pilastro della Corona di Vienna, diventa il perno dei traffici commerciali provenienti dai mari del mondo e diretti nel cuore della Mitteleuropa. La seconda, discreta, timida ed elegante, viene soprannominata la “Nizza austriaca” per l’ambiente sereno e …

Viaggiare la Frontiera. Trieste e Fiume

Trieste e Fiume: due splendide finestre sull’Adriatico, su cui vigilano le Alpi circostanti. Di fronte a loro acque azzurre che parlano di Mediterraneo, di una costa circolare che tocca tre continenti che lo abbracciano. Finestre su un mare che da millenni è anche una piazza: luogo d’incontro (e di scontro) di popoli che hanno spesso …

Viaggiare la Frontiera. Trieste

Trieste, splendida finestra sull’Adriatico, ci accoglie e ci conquista con un itinerario insolito. Scopriamo la sua Storia, il suo carattere multinazionale ed i suoi numerosi intrecci culturali attraverso la bora, il vento che merita le prime pagine dei giornali, che ispira scritti e canzoni, amato e “benedetto” dai Triestini. Un’occasione per venire a contatto con …

L’Italia e i Balcani. I grandi orizzonti di Pieve Tesino

Cos’ha a che vedere Pieve Tesino con l’Europa dell’Est? Moltissimo. Com’è possibile che un paese così piccolo, nascosto rispetto alle principali vie di comunicazione e di traffico possa legarsi a questa parte del nostro continente? Ve lo spieghiamo! A partire dalla seconda metà del ‘600 e fino allo scoppio della Prima Guerra Mondiale i Tesini …

Pasqua 2020. Albania-Italia, quando il mare unisce

La Storia della terra e delle genti albanesi oscilla da sempre tra attenzione e dimenticanza, esattamente come un’onda di marea avanza e si ritira. Una prima onda ed ecco il grande clamore suscitato dalla lotta del nobile Scanderbeg contro la spinta turco-ottomana nel XV secolo. Un’altra onda, ed ecco l’Albania oggetto dei desideri dell’Italia fascista …

Pasqua 2020 in Bosnia-Erzegovina

Bosnia-Erzegovina … preziosa tessera del grande mosaico d’Europa. Un viaggio attraverso una terra carica di Storia, impreziosita da genti di fedi diverse, da tradizioni differenti che si incrociano, da mentalità modellate dai secoli. Un’occasione unica per ammirare questo Paese con i colori della primavera che avvolgono fiumi e boschi, abitazioni e campagne, croci e mezzelune. …

Capodanno a Sarajevo 2019-2020

Bosnia-Erzegovina … preziosa tessera del grande mosaico d’Europa. Un viaggio attraverso una terra carica di Storia, impreziosita da genti di fedi diverse, da tradizioni differenti che si incrociano, da mentalità modellate dai secoli. Un’occasione unica per ammirare questo Paese immerso nel sonno invernale, che avvolge fiumi e boschi, abitazioni e campagne, croci e mezzelune. L’itinerario …

100 volte Jugoslavia. Dal 1918, una Storia molto speciale

1 dicembre 1918 – 1 dicembre 2018. Scocca l’ora di un centenario davvero importante: quello della nascita della Jugoslavia. Può apparire strano questo intervallo di tempo, perché l’esperienza jugoslava si chiude con i conflitti degli anni ’90, nonostante code che vanno ben oltre e producono effetti anche nel nuovo millennio. Ma il 2018 non indica …

Vukovar, ll Danubio e la terra Magiara

Vukovar e il Danubio: un abbraccio inseparabile tra una città prestigiosa ed il grande fiume d’Europa. Distesa come un corpo sinuoso lungo il corso d’acqua che oggi separa Croazia e Serbia, testimone degli scontri secolari tra Cristiani e Musulmani in questa striscia della pianura pannonica, Vukovar è città barocca, mitteleuropea, resa prospera da Tedeschi, Magiari, …

Europa 1989, Ungheria 2019

30 ANNI DOPO, VECCHI E NUOVI MURI ATTRAVERSO LO SGUARDO UNGHERESE Dal 19 – 23 Ottobre 2019 19 AGOSTO 1989. Lungo il confine tra Austria e Ungheria – nei pressi della città di Sopron – si apre il primo varco nella Cortina di Ferro. Sono mesi concitati, febbrili: in un lasso di tempo brevissimo crolla …